Sport, tenacia e tanta passione

Lo sport è qualcosa che si vive dentro, che fa parte dell’anima della persona che lo pratica. Soprattutto quando la sfida è verso imprese quasi estreme, che richiedono grande perseveranza e allenamento. Marco Chiancianesi è uno sportivo a tutti gli effetti e lo dimostra nelle varie discipline in cui si cimenta tutt’ora in quanto non professionista.

Dalla durissima prova dell’iron-man al calcio dove ha segnato 58 gol come difensore centrale e vinto 2 campionati amatoriali. E non solo: Marco si iscrive alla mitica R1cup, la massima competizione italiana di motociclismo al Mugello, dove ottiene dei tempi e dei risultati veramente invidiabili.
Anche qui Marco ha trovato il modo di sfruttare anche questa sua passione sportiva, oltre alla musica, per aiutare gli altri. Le sue gare servono, infatti, a sponsorizzare iniziative umanitarie e sono l’occasione per distribuire volantini informativi.